12 giugno 2018
Categoria:
WordPress
Commenti: 0

Come creare un account Gravatar per WordPress

Con questa guida ti aiuterò ad iscriverti al servizio gratuito “Gravatar” e creare il tuo avatar personalizzato, che apparirà in automatico ogni volta che pubblicherai un articolo o un commento su un sito web, fatto per esempio in WordPress.

Ma… che cos’è un avatar?

L’avatar è una tua foto personale, un’immagine o addirittura una simpatica caricatura (come nel mio caso), che ti rappresenta nel mondo virtuale. In sostanza, gli avatar ci permettono di essere facilmente identificati, ogni qualvolta commentiamo su forum, chat e siti web. Crearlo è molto facile: basta registrarsi al sito in cui si ha intenzione di commentare… e il gioco è fatto!

Però, le attività di blogging sono in continua evoluzione: i gestori dei siti web, per aumentare le interazioni con i visitatori, sempre più spesso, disattivano l’obbligo di registrarsi per lasciare un commento. Accade così di commentare in maniera anonima e senza avatar, rendendo complicato essere riconosciuto tra tutti gli altri commentatori, soprattutto se sei un visitatore abituale. Inoltre, se per caso hai creato un avatar per scopi di comment marketing, l’unico modo per visualizzarlo è registrarsi su ogni sito in cui si vuole commentare.

La soluzione: Gravatar!

Per risolvere questo problema, l’azienda statunitense Automattics ha creato Gravatar, definendolo “Globally Recognized Avatar”: cioè un avatar riconosciuto da tutti i siti web a livello globale.

Può sembrare che il suo funzionamento sia molto simile a quello dell’avatar, ma una volta che si è creato l’account e aggiunta l’immagine che riteniamo ci rappresenti, non bisogna fare altro che utilizzare lo stesso indirizzo email usato per la registrazione, così da far apparire in automatico il Gravatar personalizzato ogni volta che si commenterà su i siti web che lo supportano.

Ma quali sono i vantaggi nell’uso di Gravatar?

  • Registrarsi su Gravatar è semplice e soprattutto gratis!
  • Usarlo rafforza la brand reputation, specialmente se hai una piccola impresa e vuoi far crescere il tuo marchio. Infatti, più si usa Gravatar nelle attività di comment marketing più c’è la possibilità che gli utenti si incuriosiscano alla tua attività e che magari, tramite Gravatar visitino il tuo sito web;
  • Infine, la stessa immagine usata durante la registrazione, può essere associata a più indirizzi di posta elettronica.

Ma come creo un profilo Gravatar?

Come ho già detto prima, creare un account Gravatar è molto semplice e perdipiù è gratuito. Per prima cosa bisogna andare a quest’indirizzo, e cliccare sul bottone blu in alto a destra chiamato “Sign in”. Si aprirà una nuova pagina che ti permetterà di effettuare il login su WordPress.com.

Web Napoli Agency: registrati su Gravatar

tramite il servizio gratuito di WordPress.com, ti registrerai anche a Gravatar. 

Se sei già registrato su WordPress.com allora non resta altro da fare che compilare i campi ed effettuare il login, altrimenti resta sulla stessa pagina e clicca sul link “Crea un account” sotto al bottone blu “Continua”.

Web Napoli Agency: crea un account Gravatar

Una volta atterrato sulla pagina di registrazione, inserisci indirizzo email, nome utente e password, dopodiché clicca su “Continua” per procedere alla creazione del tuo account WordPress.com.

Web Napoli Agency: registrazione di un account WordPress.com

Ben fatto! Adesso bisogna confermare la registrazione via email, che sarà inviata all’indirizzo di posta elettronica che hai specificato nel passaggio precedente.

Web Napoli Agency: conferma la registrazione via email

Dopo aver cliccato sul link presente nella email, sarai reindirizzato sulla pagina di ringraziamento per esserti registrato al servizio.

Rimanendo su questa pagina, clicchiamo sul pulsante di colore blu “Sign in to Gravatar” per effettuare il login al pannello di controllo di Gravatar.

Web Napoli Agency: effettuare il login su Gravatar

Nella voce di menu “My Gravatars” è possibile gestire tutti i Gravatar di quell’account. Il principale è quello legato alla email con cui è stato creato l’account Gravatar, lo si riconosce facilmente dall’icona di colore blu accanto all’email.

Ovviamente questa icona potrà essere cambiata con un’immagine o una fotografia che più ti rappresenta. Per cambiare immagine, clicca sul link “Add a new image” o in alternativa sul link “Aggiungine una facendo clic qui!”.

Web Napoli Agency: pannello di controllo di Gravatar

Di seguito si aprirà una nuova pagina che ti mostra quattro scelte per caricare l’immagine:

  • Upload new” per caricare una nuova immagine;
  • From URL”: per caricare un’immagine da un indirizzo URL specifico;
  • Past uploads”: per eseguire il caricamento di un’immagine che hai già caricato in passato;
  • From webcam”: infine, è possibile scattare e poi caricare, una fotografia direttamente dalla webcam.

Essendo la prima foto che carichi, clicca su “Upload New”.

Web Napoli Agency: carica una nuova immagine

Dopo aver verificato con l’anteprima che l’immagine caricata si veda bene, bisogna cliccare su “Crop Image”.

Web Napoli Agency: ritaglia la tua immagine Gravatar

A questo punto dovrai comunicare a Gravatar qual è il rating della tua immagine.

La scelta ricadrà sulla prima opzione “G” che ti consente di visualizzare Gravatar su tutti i tipi di siti web. Fatto ciò, clicca sul bottone “Set Rating”.

Web Napoli Agency: seleziona il rating del tuo Gravatar

Le restanti opzioni sono utilizzate per indicare se la tua immagine al suo interno contiene violenza, riferimenti sessuali o gesti provocatori.

Et voilà! A questo punto sarai di nuovo atterrato sulla pagina ”My Gravatars” ma, adesso, troverai impostata la tua fotografia.

Spostati adesso alla seconda voce di menu chiamata “My Profile”, e come suggerisce il nome, qui troverai tutte le impostazioni che riguardano il tuo profilo utente:

  • Nome e Cognome;
  • Il nome che preferisci sia visualizzato su Gravatar;
  • La località, ad es. Napoli;
  • Una piccola descrizione su di te.

Web Napoli Agency: sezione my profile Gravatar

Inoltre, ci sono altre sezioni del profilo da compilare in modo che le persone possano saperne sempre di più sul tuo. Ciò è molto utile se, come già detto in precedenza, stai cercando di promuovere la tua attività.

Esse sono:

  • Photo Gallery: potrai caricare più immagini per visualizzare una galleria;
  • Websites: c’è la possibilità di aggiungere i tuoi siti web, che compariranno nella scheda profilo;
  • Background: se vuoi rendere più gradevole la tua scheda profilo, è possibile aggiungere un’immagine o inserire un colore in codice esadecimale, sostituendo lo sfondo;
  • Informazioni di contatto: aggiungi ulteriori indirizzi email;
  • Servizi verificati: collega il profilo con i Social Network;
  • Crypto-currency: se possiedi delle crypto valute come ad esempio dei Bitcoin, potrai aggiungerle in questa sezione.

Web Napoli Agency: dettagli del tuo account Gravatar

Ecco fatto, hai configurato con successo Gravatar!

Ora non ti resta altro da fare che utilizzare le email registrate su Gravatar ed in automatico vedrai comparire sul blog, sul forum o sul sito web oltre al tuo commento, anche la tua immagine senza bisogno di fare altro.

Aggiungere Gravatar nel profilo utenti di WordPress

Prima di concludere questa guida, ti aiuterò a configurare correttamente Gravatar all’interno del tuo sito in WordPress.

Per prima cosa è necessario essere all’interno del pannello di amministrazione di WP. Una volta lì, sposta il mouse in alto a destra, dove viene mostrato il tuo profilo utente e successivamente, clicca su “Modifica il profilo”.

Web Napoli Agency: modifica il tuo profilo WordPress

Si aprirà una schermata  che mostra in dettaglio, le impostazioni del tuo utente WP. Scorri la pagina verso il basso e troverai trovate la voce “Email”. A questo punto non devi fare altro che inserire l’indirizzo di posta elettronica con cui hai creato il profilo Gravatar e salvare.

Web Napoli Agency: informazioni di contatto WordPress

Perfetto! Ora anche nel pannello di amministrazione di WordPress e accanto ad ogni articolo pubblicato, comparirà il tuo Gravatar!

Web Napoli Agency: ecco il mio Gravatar!

Adesso che anche tu hai un account Gravatar, perché non lasciate un commento riguardo questa guida? Sono curioso di vedere i vostri Gravatar!



Per continuare la lettura

The following two tabs change content below.
Sono il responsabile del progetto Web Napoli Agency e mi occupo di SEO & SEM Magazine: il blog dedicato a tutto ciò che riguarda l'ottimizzazione sui motori di ricerca e Web Marketing. Da eterno studente continuo ad approfondire le attività SEO e le strategie di Link Building per applicarle ai siti web da noi realizzati.

Ultimi post di Alessandro Di Somma (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari e/o di terzi parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report ad uso statistico e di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi e/o prodotti (cookie di profilazione). Noi siamo autorizzati ad utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Maggiori informazioni. Cookie policy