9 maggio 2018
Categoria:
WordPress
Commenti: 0

La guida definitiva ai tasti di scelta rapida di WordPress

Nell’articolo precedente, ho elencato 10 motivi per cui ho scelto di utilizzare la famosa piattaforma CMS WordPress, lodando la sua semplicità nell’aggiungere o modificare contenuti delle pagine e articoli.
Tuttavia, questo processo può risultare davvero lungo e noioso, se abbiamo numerosi contenuti da controllare.

Ed allora come faccio a modificare articoli e pagine nella maniera più rapida possibile?

La soluzione: le scorciatoie da tastiera di WordPress

Eh si… gli sviluppatori del famoso CMS creato da Matt Mullenweg, hanno implementato nell’editor TinyMCE i tasti di scelta rapida. Questo valido strumento offre tantissime combinazioni della tastiera per aiutarci nella stesura e modifica dei contenuti, facendoci risparmiare del tempo da impiegare in altre attività.

Troverete familiari alcune di queste combinazioni, essendo già presenti nei più comuni editor di testo come Microsoft Word o Excel, ma ce ne sono altre specifiche per WordPress, che anch’io non conoscevo. Pertanto, ho ideato questa guida per tutti coloro che, leggendo questo post, potranno conoscere e imparare ad usare correttamente le scorciatoie da tastiera sul loro sito web.

Di seguito, all’interno di tabelle, troverete le combinazioni di tasti di WordPress e la relativa descrizione, usandole con la combinazione “CTRL + lettera“.

Tasti di scelta rapidaRisultato
CTRL + ASeleziona tutto il testo
CTRL + BTrasforma il testo evidenziato in grassetto
CTRL + CCopia il testo selezionato
CTRL + ITrasforma il testo selezionato in corsivo
CTRL + KInserisce o modifica un collegamento ipertestuale (Link)
CTRL + UTrasforma il testo evidenziato in sottolineato
CTRL + VIncolla il testo selezionato
CTRL + XTaglia il testo selezionato
CTRL + YRipeti l’azione
CTRL + ZAnnulla l’azione eseguita

Tasti di scelta rapida aggiuntivi

Le prossime combinazioni vengono utilizzate con i comandi “SHIFT + ALT + pulsante di azione“. Esse sono fondamentali da conoscere soprattutto da quando nella versione 4.7 (e successive) di WordPress, il team di sviluppo ha deciso di rimuovere dall’editor i bottoni “sottolineato” e “allineamento giustificato“, che sono stati reinseriti dalla community nel plugin “Re-add text underline and justify“.

Nonostante tutto, c’è chi come me preferisce le scorciatoie da tastiera, modificando il testo senza la necessità d’installare plugin aggiuntivi, che infieriscono sulla velocità di un sito web.

Scorciatoie da tastieraRisultato
SHIFT + ALT + 1Trasforma il testo in un Titolo 1
SHIFT + ALT + 2Trasforma il testo in un Titolo 2
SHIFT + ALT + 3Trasforma il testo in un Titolo 3
SHIFT + ALT + 4Trasforma il testo in un Titolo 4
SHIFT + ALT + 5Trasforma il testo in un Titolo 5
SHIFT + ALT + 6Trasforma il testo in un Titolo 6
SHIFT + ALT + 7Modifica il testo selezionato in un normale paragrafo
SHIFT + ALT + CIl testo evidenziato viene allineato al centro
SHIFT + ALT + DInserisce uno stile barrato al testo
SHIFT + ALT + HAiuto
SHIFT + ALT + JGiustifica il testo selezionato
SHIFT + ALT + LIl testo evidenziato viene allineato a sinistra
SHIFT + ALT + MInserisce o modifica un’immagine
SHIFT + ALT + OAggiunge nel testo un elenco numerato
SHIFT + ALT + PInserisce il tag interruzione pagina (Break)
SHIFT + ALT + QTrasforma il testo selezionato in una citazione
SHIFT + ALT + RIl testo evidenziato viene allineato a destra
SHIFT + ALT + SRimuove un collegamento ipertestuale (Link)
SHIFT + ALT + TInserisce il tag «Leggi tutto…»
SHIFT + ALT + UAggiunge nel testo un elenco puntato
SHIFT + ALT + WAttiva la modalità di scrittura libera
SHIFT + ALT + XAggiunge o rimuove tag di codice
SHIFT + ALT + ZMostra o nasconde la barra degli strumenti presente nell’editor visivo

Scorciatoie da tastiera per la formattazione del testo

Ci sono, inoltre, particolari scorciatoie che sono state implementate nell’editor di WordPress dalla versione 4.3. Esse si attivano con l’ausilio di specifici comandi seguiti dal tasto spazio o invio, che generano in automatico la formattazione desiderata. Per annullare la formattazione appena creata, bisogna premere il tasto “Esc” oppure utilizzare il tasto “” (Backspace).

Per quanto riguarda gli elenchi puntati e numerati, abbiamo la possibilità di aggiungerli nel testo con due comandi diversi, ma che hanno lo stesso scopo:

AzioneRisultato
Inserisce un elenco puntato
*Inserisce un elenco puntato
1)Inserisce un elenco numerato
1.Inserisce un elenco numerato

Infine, i successivi tasti rapidi per la formattazione del testo si differenziano dai primi poiché, per il loro utilizzo, si dovrà digitare il tasto “invio” della tastiera, al posto dello “spazio“.

AzioneRisultato
Aggiunge una linea orizzontale
##Aggiunge un Titolo 2: inserite il testo dopo il simbolo “#”
###Aggiunge un Titolo 3: inserite il testo dopo il simbolo “#”
####Aggiunge un Titolo 4: inserite il testo dopo il simbolo “#”
#####Aggiunge un Titolo 5: inserite il testo dopo il simbolo “#”
######Aggiunge un Titolo 6: inserite il testo dopo il simbolo “#”
>Trasforma il testo in una citazione: inserite il testo dopo il simbolo “>”

Conclusioni

Visto che i tasti di scelta rapida sono tanti non considero terminata questa guida, ma aggiornerò quest’articolo ogni volta che ne troverò qualcuno di nuovo.

Intanto vi invito ad esprimere, tramite commento, il vostro parere su questa guida.  Sperando che sia stata utile sia per rinfrescare la memoria di chi già conosce alcune di queste combinazioni sia per farvene scoprire di nuove, dandovi la possibilità di utilizzarle!



Per continuare la lettura

  • Come aggiornare WordPress senza problemi!Come aggiornare WordPress senza problemi!Quando ho iniziato a usare WordPress, ho capito sin da subito quanto fosse delicata la fase di aggiornamento. Ecco perché ho deciso di creare questa piccola guida delle […]
  • WordPress: lista dei Ping 2018WordPress: lista dei Ping 2018Uno dei tanti motivi per cui utilizzo WordPress per la realizzazione dei siti web, è il servizio XML-RPC Ping, con cui si comunica che si è aggiornato il blog, […]
  • Come creare un account Gravatar per WordPressCome creare un account Gravatar per WordPressCon questa guida ti aiuterò ad iscriverti al servizio gratuito “Gravatar” e creare il tuo avatar personalizzato, che apparirà in automatico ogni volta che pubblicherai […]
  • Come aggiornare manualmente WordPress, Temi e PluginCome aggiornare manualmente WordPress, Temi e PluginNell'articolo precedente ho spiegato come sia possibile aggiornare il famoso CMS WordPress il processo automatico: “Oneclick Installer”. In questa guida vorrei aiutarvi […]
The following two tabs change content below.
Sono il responsabile del progetto Web Napoli Agency e mi occupo di SEO & SEM Magazine: il blog dedicato a tutto ciò che riguarda l'ottimizzazione sui motori di ricerca e Web Marketing. Da eterno studente continuo ad approfondire le attività SEO e le strategie di Link Building per applicarle ai siti web da noi realizzati.

Ultimi post di Alessandro Di Somma (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari e/o di terzi parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report ad uso statistico e di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi e/o prodotti (cookie di profilazione). Noi siamo autorizzati ad utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Maggiori informazioni. Cookie policy