11 febbraio 2014
Categoria:
Fogli di Calcolo
Commenti: 1

Excel 2003: Tabelle a lettura facilitata

Agevolare la lettura delle tabelle di Excel 2003

Lavorando con fogli elettronici di notevoli dimensioni, potremmo voler evidenziare una particolare zona della tabella, in modo da colpire l’occhio di chi dovrà consultarla e nel contempo agevolarne la lettura. Non è raro infatti, che nello scorrere una riga di dati si possa passare, involontariamente, alla lettura della riga superiore o della riga inferiore; può risultare, allora, molto utile evidenziare le righe con una colorazione alternata, così come i vecchi moduli continui a lettura facilitata delle stampanti ad aghi.

Invece di colorare manualmente le righe o le colonne che ci interessano, possiamo sfruttare le capacità di  Microsoft Excel per automatizzare la creazione di una zona o di un intero tabulato a lettura facilitata.

La procedura per ottenere le tabelle a lettura facilitata di Excel 2003:

1. selezionare tutte le righe che volete evidenziare o selezionare l’intero foglio di lavoro;
2. attivare il comando “FORMATO/Formattazione Condizionale”;
3. nella casella a discesa “Condizione 1” scegliere “la formula è”;
4. nella casella che appare scrivere la formula “=resto(rif.riga(a1);2)>0”;
5. premere il pulsante “Formato”;
6. selezionare la scheda “Motivo” e scegliere un colore a piacere;
7. eventualmente selezionare la scheda “Bordo” e scegliere una bordatura oppurtuna.

La formattazione condizionale offre vari spunti e notevoli possibilità, basti pensare che la formula ha selezionato le righe dispari (la formula restituisce un resto con un valore maggiore di zero), ma modificando la condizione della formula e ponendola “=0“, si potranno selezionare le righe pari.

Volendo ottenere delle colonne a lettura facilitata, non dobbiamo fare altro che sostiture il riferimento “rif.riga” con “rif.colonna” ed otterremo il nostro scopo.
Se non gradiamo l’alternanza dei colori modificando il valore “2” con un altro ad esempio “3“, “4” oppure “5“, otterremo una formattazione particolare.

Possiamo aggiungere fino ad un massimo di 3 condizioni selezionando il pulsante aggiungi.

Resta inteso che qualsiasi modifica è fatta sotto la Vostra responsabilità e come sempre prima di effettuare modifiche al software siete cordialmente invitati ad effettuare un backup di sicurezza.

I MARCHI registrati ed i SEGNI distintivi, sono di proprietà dei rispettivi Titolari.

Software: Excel 2003


 

Per continuare la lettura

  • Web Neapoli Agency: Microsoft Excel 2003 intestazioni su ogni paginaExcel Intestazioni su ogni paginaDopo aver agevolato la lettura delle tabelle di Excel 2003, ora vedremo come aggiungere le intestazioni su ogni pagina. Infatti, mi capita spesso nell'uso quotidiano di […]
  • Web Napoli Agency: Fre Impianti SrlFre Impianti SrlE' ONLINE IL SITO WEB DELLA FRE IMPIANTI SRL"Per superare a pieni voti gli esami del tempo e di un mercato sempre più competitivo, ci affidiamo ad un valore […]
  • Web Napoli Agency: GE.FO. SrlGE.FO. SrlOggi, voglio presentarvi il nuovo sito web della GE.FO. Srl, realizzato dalla nostra web agency, la Web-Napoli.it. La GE.FO. Srl è nata da un’intuizione di Elio Testa, […]
  • Web Napoli Agency: la filigrana in una sola pagina di Microsoft WordWord: la filigrana in una sola paginaAggiungere la filigrana ad una sola pagina del documento Microsoft Word 2007 Dopo aver scritto un post su come aggiungere su un documento l'effetto filigrana, ora […]
The following two tabs change content below.
Sono il responsabile del progetto Web Napoli Agency e mi occupo di SEO & SEM Magazine: il blog dedicato a tutto ciò che riguarda l'ottimizzazione sui motori di ricerca e Web Marketing. Da eterno studente continuo ad approfondire le attività SEO e le strategie di Link Building per applicarle ai siti web da noi realizzati.

Ultimi post di Alessandro Di Somma (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.